Home Made in Foresta da Sughero

Foresta da Sughero

Share |
 

Foresta da sughero Paolo Chiari

In questa foresta impenetrabile il vento riesce a piegare fino a terra gli alberi senza mai spezzarli. Il primo mago che si perse al suo interno (così narrano le leggende) si trasformò in una quercia che ancora oggi domina la Foresta da Sughero e la protegge con la sua presenza dai taglialegna abusivi.

Di questa regione si narrano storie inquietanti, gnomi spariti, maghi inghiottiti dagli alberi… vi consigliamo quindi di avvalervi di una guida esperta per visitare i suoi suggestivi alberi secolari dalla mole sconfinata.

Se sciaguratamente dovreste perdervi al loro interno potrete sempre chiedere aiuto alle gentilissime Fate, che hanno fatto di questo luogo la loro dimora prediletta. Seguendo la luce delle loro bacchette vi verrà illustrata l’uscita dal groviglio di rami di Alberi da Sughero.

I tappi che vengono modellati nelle apposite botteghe ai confini della foresta sono tra i più richiesti e i più pregiati e li rendono l’articolo di maggior successo dell’intero Mondo Magico. Non potete lasciare la regione della Foresta da Sughero senza aver acquistato uno splendido e pregiatissimo tappo di sughero.

Le bancarelle degli gnomi esistono davvero, ma noi preferiamo produrre il nostro sughero in Italia avvalendoci dell’aiuto degli specialisti. Il nostro sughero può andare a contatto con gli alimenti, è certificato e garantito per proteggere voi e la vostra salute!

 

 


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS